News & Media

Come e perché strutturare la collaborazione dell’ecosistema di fornitura nella gestione digitale del procurement?

Intervista a JAGGAER Italia e DocFlow

14 Febbraio 2019 News Industrial

"Le classiche soluzioni enterprise orizzontali spesso soffrono di rigidità e obbligano le aziende ad adeguarsi a modelli standard e omologati di lavoro con grandi sforzi di “change management” spesso ricambiati da risultati modesti.

Il primo passo per creare un ecosistema digitale efficace nell’ambito del procurement è l’adozione di soluzioni verticali e specializzate che consentano la digitalizzazione del processo di acquisto dalla nascita del bisogno, alla istruzione e qualificazione della pratica fornitore, alle fasi più operative fino al pagamento.
Le soluzioni di procurement realmente innovative non solo garantiscono la copertura funzionale necessaria ed una fruizione completa e tracciata dei dati di approvvigionamento, ma devono altresì “adattarsi” alle peculiarità organizzative del cliente al fine di supportare le fasi decisionali e collaborative che si attivano durante lo sviluppo del processo. La capacità di fruire del capitale intellettuale della direzione acquisti e la possibilità di orchestrare processi complessi sono oggi indispensabili per divenire efficaci, tempestivi ed adattabili.

E’ proprio da questa semplice idea che nasce la collaborazione fra JAGGAER e DocFlow: coniugare la robustezza e la completezza di JAGGAER ONE, prodotto specializzato nel Source2Pay, con una soluzione dinamica e orientata alla flessibilità come DocFlow Yubik, piattaforma di case management.
Se Jaggaer si esprime al meglio nel collettare e analizzare i dati di acquisto, se consente una  comunicazione ordinata e tracciata con i fornitori ed automatizza in modo efficiente le attività ripetitive dell’approvvigionamento, Yubik permette altresì di orchestrare le fasi meno strutturate del processo come lo scambio di informazioni e documenti con le aree tecniche coinvolte, i processi di decisione e selezione delle voci di budget, la gestione di tutta la documentazione che un buyer deve produrre o raccogliere per finalizzare un acquisto e, non da ultimo, i processi approvativi."

Stefano Gentilini, Development Director & Partner Program Director di JAGGAER Italia e Fabio Omar El Ariny, Partner di DocFlow, parteciperanno alla tavola rotonda " E-Procurement come centro di integrazione di agility innovation e di digitalizzazione dei processi" (ore 10.45) a Procurement Forum, Milano 27 febbraio 2019 focalizzando sul tema:

Procurement Collaboration”: valorizzare la conoscenza di processi e informazioni diffuse nell’organizzazione in un progetto di Digital Transformation integrato con Soluzioni di eProcurement Best of Breed.