Change Management nel settore high-tech ed engineering
Affrontare il cambiamento organizzativo e governare l'inatteso 20 22 Ottobre 2021 Milano

Overview

In uno scenario connotato dall’incertezza e dall’imperativo dell’innovazione «per sopravvivere», il cambiamento assume una rilevanza chiave per le imprese dei settori ad alta intensità di conoscenza etecnologia come quelle nel campo dell’high-tech, delle telecomunicazioni, dell’ingegneria. Durante il percorso proposto i partecipanti avranno modo di approfondire in modo innovativo l’approccio ela pratica sistemica, riflettere e lavorare sulle ragioni del successo e/o insuccesso di specifici progetti di cambiamento ed esercitarsi su casi reali volti a liberare le energie necessarie al successo della performance. Il percorso analizza i significati, le istanze, le logiche e le dinamiche coinvolte in un processo di cambiamento con la finalità di porre i partecipanti nelle condizioni di percepire, misurarsi e interagire consapevolmente con la complessità e la multidimensionalità che lo caratterizzano e di sviluppare le competenze necessarie per idearlo, progettarlo e gestirlo in modo efficace.

TOPIC:

  • La pratica dell’ascolto attivo: aiutare i partecipanti a diventare più consapevoli degli strumenti e delle capacità che hanno a disposizione per generare relazioni fertili e dunque risultati efficaci dentro i propri contesti di riferimento
  • I principi dell’engagement, comportamenti «extra ruolo» ed iniziativa personale, coinvolgimento lavorativo e commitment per sostenere la gestione del cambiamento: come essere agili, veloci, adattabili
  • Casi reali di Change Management: un approccio basato su case study reali di settore e sulla reinterpretazione delle risorse a disposizione al fine di pensare e agire in modo alternativo per affrontare le difficoltà individuando le opportunità nelle circostanze più avverse
  • I metodi utilizzati nelle organizzazioni più innovative per generare allineamento con la missione aziendale, apprendimenti veloci e risultati
  • La creazione della fiducia nella propria squadra: capire luci ed ombre della squadra, individuare e valorizzare talenti e vocazioni; contagiare la squadra con una leadership portatrice di vision e risultati
  • Execution: saper individuare e sviluppare le competenze necessarie per far accadere le cose, acquisire strumenti e metodologie per rendere l’execution sempre più efficace