Live Training | Database Relazionali
Interrogare e manipolare grandi quantità di dati, eseguire calcoli complessi, identificare relazioni e creare query 04 21 Ottobre 2021

Programma

4 Ottobre 2021

9.30 – 13.00 

Conoscere le caratteristiche del Database per lavorare correttamente e agilmente con i dati

  • Cos’è un database, quanti e quali tipi di database esistono
  • Significato di “dati strutturati”, come impostare una tabella per rispettare la forma normale del dato
  • CharSet, differenze fra ASCII e UTF, come scegliere il più adatto

DataType: conoscere quali sono le tipologie di dati che è necessario utilizzare

  • Come gestire i valori testuali - String (Char, Varchar, Text)
  • Numeri dei database e le loro varie forme - Integer , Float, Decimal
  • Gestire un valore Temporale, l’importanza di utilizzare le corrette impostazioni
  • Quali altri tipi di dati esistono all’interno di un database Mysql e quando ha senso utilizzarli

Installazione e preparazione dell’ambiente di sviluppo per accedere al DB

  • Installare sulla propria macchina un server MySql
  • Cosa sono i BDMS, installare Mysql Workbench sul proprio PC
  • Utilizziamo il terminale per accedere e gestire un database
  • Consegna della traccia con le indicazioni per l’esercitazione da svolgere nella seconda sessione

 

7 Ottobre 2021

9.30 – 13.00

Utilizzare Mysql Workbench, un unico ambiente sinergico, per la progettazione visuale del DB

  • L’utilizzo dei DBMS, accedere al database in locale o da remoto, interfaccia e funzioni di Mysql Workbench
  • Creare e gestire profili per l’accesso al server con diversi livelli di permessi
  • Creare uno “Schema”, setup di base per creare correttamente un database
  • La primary key, come si sceglie il corretto dato da utilizzare per questa funzione
  • Creare una tabella nello schema e utilizzo dei diversi datatype
  • Valore NULL e Blank: differenza fra questi due diversi tipi di dato, come influenzerebbero le nostre statistiche
  • Esercitazione

Ideare, con il supporto del docente, un database per un’azienda tipo nel settore del Retail

 

11 Ottobre 2021

9.30 – 13.00

Importare più velocemente grandi mole di dati provenienti da fonti esterne

  • Cos’è un file in formato SQL cosa contiene all’interno
  • Importare un intero database e i suoi dati da un file condivisibile
  • Come impostare un file per importare una grande mole di dati

Interrogare i dati in maniera personalizzata secondo le proprie esigenze e nel minor tempo possibile

  • Sintassi del linguaggio SQL
  • Estrarre visualizzazioni parziali dei dati
  • Eseguire ordinamento singolo o multiplo
  • Filtrare i dati e l’utilizzo delle condizioni di esistenza
  • Modificare o generare nuovi dati tramite la clausola IF
  • Raggruppare i dati su un argomento comune
  • L’utilizzo delle query nidificate, vediamo l’estrema potenza di questo linguaggio

Utilizzare funzioni matematiche per la gestione del database

  • Funzioni matematiche all’interno del database:
    • Gestire sommatorie e medie anche in estrazioni raggruppate

 

14 Ottobre 2021

9.30 – 13.00

Impostare relazione fra tabelle e creare un dataset unico per semplificare le operazioni

  • Quanti e quali tipi di relazioni possono esistere fra le tabelle
  • Creare relazioni sicure con i giusti metodi di aggiornamento o eliminazione
  • Estrarre dati provenienti da più tabelle creando un unico dataset riunito
  • Alterare o eliminare i dati tramite comandi in riga aggiungendo condizioni di esistenza

Creare ed esportare in modo semplice e veloce una view di dati

  • Impariamo a creare una query salvata così da poterla richiamare rapidamente
  • Quali metodi di estrazione esistono e possiamo utilizzare per condividere i nostri dati
  • Esercitazione

Partendo dall’esercizio svolto nella sesione precedente, si procede con la manipolazione dei dati e un confronto sulle varie metodologie adottate

 

21 Ottobre 2021

9.00 – 13.00

5. Workshop Add-on: applicare e assimilare tramite esercizi pratici le nozioni acquisite durante il corso

Il workshop sarà diviso in 2 momenti della durata di 2 ore ciascuno:

  1. Costruire un Database che garantisca la scalabilità nel tempo: si eserciteranno le capacità più “architetturali”, un partecipante (come se fosse un cliente), esporrà le proprie esigenze di business e gli altri, facendo le adeguate domande, dovranno decidere il modo più efficiente per strutturare un corretto database che garantisca scalabilità nel tempo
  2. Creare Query sfruttando il codice SQL: verranno forniti un piccolo dataset di esempio e una serie di richieste e i partecipanti dovranno importare, studiare il dataset, e risolvere le domande poste creando le query corrette