Statistica per non specialisti
Elaborare le informazioni per guidare le decisioni aziendali

Programma

08.45 Registrazione partecipanti (solo 1° giorno)
09.00 Apertura lavori
11.00 Coffee break
13.00 Colazione di lavoro
17.30 Chiusura dei lavori

Prima giornata

9.00 – 13.00

Conoscere i concetti base di statistica che servono per descrivere la propria attività

  • Definire la popolazione di riferimento
  • Identificare gli attributi della popolazione
  • Descrivere la popolazione per mezzo di indici statistici
    - Moda, mediana, Varianza, Quantili, Indici di simmetria
  • Identificare indici di correlazione per valutare il legame tra variabili
  • Interpretare i risultati della Statistica Descrittiva
  • Esercitazioni d’aula

14.00 – 17.30

Sviluppare l’Analisi Previsionale utilizzando Excel per “prevedere il futuro”

  • Capire come può essere utile la previsione di scenari: vendite future, requisiti di inventario, tendenze di mercato, etc.
  • Utilizzare il modulo “Analisi dati” di Ms Excel per impostare l’analisi previsionale
  • Conoscere gli strumenti statistici più efficaci per effettuare l’analisi previsionale
  • Impostare l’Analisi Previsionale utilizzando la Regressione
  • Lineare semplice
  • Non lineare semplice
  • Con variabili categoriche

Seconda giornata

9.00 – 13.00

Impostare l’analisi previsionale attraverso lo studio delle Sequenze Temporali

  • Medie mobili
  • Smorzamento esponenziale
  • Stagionalità delle serie temporali
  • Analizzare un caso concreto di applicazione

Adottare la statistica inferenziale per definire le caratteristiche della popolazione a partire da un campione

  • Formulare e verificare le ipotesi
  • Definire il test di significatività
    - Confronto medie (test T di Student)
    - Confronto varianze (test F di Fischer)

14.00 – 17.30

Utilizzare le Distribuzioni di Probabilità per analizzare e modellizzare i fenomeni del mondo reale

  • Le distribuzioni di probabilità Discrete e Continue
  • Indagare specifici fenomeni economici e sociali attraverso le principali funzioni di distribuzione
  • Applicare le distribuzioni
    - Normale
    - Binomiale
    - Di Poisson
  • Esercitazioni d’aula

Rappresentare i dati statistici in modo chiaro e comprensibile

  • Costruire grafici a linee e a dispersone per rappresentare dati a due dimensioni
  • Rappresentare dati a più dimensioni con le Tabelle Pivot
    - Creare la struttura della tabella
    - Impostare le opzioni per l’analisi dei dati
    - Visualizzare l’origine dei dati e raggrupparli
  • Creare una tabella incrociata per illustrare la relazione tra due variabili