Data Visualization & Visual Storytelling per non specialisti
Raccontare i dati in modo efficace per una comunicazione di impatto con le diverse funzioni aziendali

Programma

08.45 Registrazione partecipanti (solo 1° giorno)
09.00 Apertura lavori
11.00 Coffee break
13.00 Colazione di lavoro
17.30 Chiusura dei lavori

8 ottobre 2019

9.00 – 13.00

Gli obiettivi della Data Visualization

  • Esplorare in modo interattivo e visuale di dati
  • Facilitare la condivisione del dato tra le funzioni aziendali
  • Catturare e focalizzare l’attenzione dell’interlocutore
  • Migliorare la comunicazione delle informazioni estratte dai dati


Il Processo di Data Visualization per l’esplorazione dei dati in modo interattivo

  • Definire modelli di variabili visuali in relazione alla tipologia di dato
  • Tecniche per costruire Chart efficaci:
    • Quali gli errori più comuni e come evitarli
    • Quali diagrammi utilizzare a seconda dei dati e degli obiettivi
    • Quando usare i diagrammi a linee, diagrammi a barre, pieChart, ecc.
  • Analisi degli elementi di base per la costruzione dei grafici
  • Conoscere le regole per la scelta dei colori da utilizzare per essere efficaci a seconda degli obiettivi
  • Discussione di casi pratici di successo: Visualizzazione di articoli di Data Visualization estratti da riviste e giornali

Le esercitazioni del corso verranno svolte sulla piattaforma interattiva Plotly Open Chart

14.00 – 17.30

Esercitazione pratica

  • Partendo da un DATASET, fornito dal docente, i partecipanti dovranno costruire una serie di visualizzazioni per l’esplorazione e la comprensione dei dati a disposizione

 

9 Ottobre 2019

9.00 – 13.00

La Data Visualization in diversi contesti analitici

  • Come muoversi in diversi contesti di dati e quali sono le visualizzazioni più adatta a seconda che si tratti di:
    • Dati strutturati (relazionali, gerarchie, alberi)
    • Dati relazionali (social network)
    • Dati temporali
    • Dati spaziali
    • Dati spazio-temporali

 

Il Visual Storytelling per velocizzare l’apprendimento, aumentare l’engagement, e facilitare la memorizzazione delle informazioni

  • Cosa si intende e a cosa serve il VS
  • Quali sono i benefici derivanti da un corretto VS
  • Come passare dalle visualizzazioni al racconto del dato

 

Brainstorming su specifiche criticità legate alla rappresentazione dei dati portate in aula dai partecipanti

  • Verrà richiesto ad ognuno dei partecipanti un caso di studio, relativo alla propria realtà aziendale, da risolvere insieme in aula

 

14.00 – 17.30

Esercitazione pratica: Come raccontare i contenuti di un Dataset

Partendo dai risultati dell’esercitazione del primo giorno e utilizzando gli strumenti informatici a disposizione i partecipanti saranno invitati a costruire una narrazione che sfrutti la multimedialità e a raccontare i 

  • contenuti del proprio dataset attraverso la creazione di una presentazione interattiva.

 

Salvatore Rinzivillo, Ricercatore KDDLab – Knowledge Discovery and Data Mining Lab CNR  - ISTI