Pianificazione Strategica e Business Plan

Programma

I Pilastri della Strategia

    • Perché definire

o    Mission
o    Vision
o    Valori
o    Competenze distintive

    • I livelli decisionali

o    Corporate
o    Business
o    Funzione

    • Come articolare la strategia

o    economico-finanziaria
o    organizzativa
o    di business
o    sociale

    • L’importanza della segmentazione strategica e i modelli per individuare le Aree Strategiche d’Affari (ASA)
    • Il concetto di ciclo di vita: aspetti strategici ed economico-finanziari
    • Come individuare le fonti del vantaggio competitivo
    • Conoscere il modello della catena del valore e come applicarlo: dalla catena del valore alla costellazione del valore

Governare l’azienda in ottica strategica

1.    Effettuare la diagnosi strategica
2.    Definire e attuare la strategia
3.    Rendere operativa la strategia
4.    Determinare il valore creato

 

1.    Effettuare la diagnosi strategica

    • Conoscere gli strumenti per un’efficace diagnosi strategica
    • Come cogliere i segnali premonitori
    • Il contributo informativo degli Indici di bilancio e la valutazione dell’impronta gestionale
    • Come effettuare

o    la valutazione della coerenza della Formula Imprenditoriale
o    l’individuazione di percorsi di crisi e di successo

    • Come impostare l’analisi di vulnerabilità strategica e il metodo degli scenari per analizzare le minacce e il loro impatto
    • Come impostare Stress Test strategici
    • Come utilizzare la catena del valore per individuare le fonti del vantaggio/svantaggio competitivo
    • Le classiche risposte “sbagliate” del management alla turbolenza ambientale

APPLICAZIONE PRATICA – Test di diagnosi strategica

Applicazione delle tecniche di diagnosi strategica che permettono di:

    • valutare la bontà della strategia perseguita
    • individuare i primi segnali che evidenziano la necessità di un intervento

2.    Definire e attuare la strategia
Conoscere le opzioni strategiche di riferimento per sviluppare scenari e simulazioni

    • La Corporate Strategy e le opzioni strategiche (Matrice di Ansoff)
    • Come utilizzare le tecniche di SWOT Analysis per individuare l’attrattività del settore e la capacità competitiva dell’azienda
    • La Business Strategy e le fondamentali Matrici di portafoglio per definire le Strategie di Area Strategica d’Affari (BCG, McKinsey, A.D. Little, Hamel e Prahalad)
    • Quali sono le nuove tendenze metodologiche

APPLICAZIONE PRATICA – Matrice di Ansoff e SWOT Analysis
Applicazioni a casi reali delle tecniche evidenziate con la volontà di individuare:

    • le opportunità strategiche
    • le capacità competitive aziendali

Progettare il futuro in modo innovativo in un contesto ambientale iper-competitivo: scenari e simulazioni

    • Come applicare metodi e tecniche per la costruzione degli scenari chiave
    • Come passare dalla costruzione degli scenari alle simulazioni economico finanziarie
    • La costruzione dei Contingency Plan
    • Come misurare la sostenibilità delle iniziative strategiche (Strategie Eco-Fin): le implicazioni economico-finanziarie
    • Come strutturarsi per affrontare le sfide competitive: le implicazioni organizzative
    • Come redigere un valido Piano Industriale (Strategico)
    • Quali errori sono da evitare nella stesura del Piano Industriale

APPLICAZIONE PRATICA – Contingency Plan
Discussione di un caso reale di “Contingency plan” nel quale si evidenziano le principali dimensioni che caratterizzano questo tipo di piano e i suggerimenti operativi forniti

Realizzare un Business Plan efficace: obiettivi, contenuti e logiche di costruzione

Conoscere le fasi per una corretta costruzione e rappresentazione

    • Obiettivi e requisiti del Piano Industriale
    • Le logiche di costruzione
    • L’analisi di sensitività
    • Le criticità da gestire
    • Alcune regole pratiche fondamentali
    • Gli schemi di bilancio in excel utili per la sua costruzione

APPLICAZIONE PRATICA – Excel, Business Plan e Strumenti di Simulazione  Costruzione delle fondamentali relazioni tra Conto Economico, Stato patrimoniale e Rendiconto Finanziario per:

o    Elaborare il Piano Industriale
o    Costruire validi Strumenti di Simulazione

3.    Rendere operativa la strategia e determinare il valore creato
Tecniche, metodi e tecnologie per rappresentare il Modello di Business e rendere operativa la strategia

    • Il significato strategico del “Modello di Business” dell’azienda
    • I diversi modelli di rappresentazione del “Business Model”
    • La Mappa strategica di Kaplan e Norton
    • I Fattori Critici di Successo (FCS) dell’azienda
    • La Mappa del Valore
    • Le attività e processi critici aziendali
    • Le competenze e le tecnologie strategiche
    • Il “Business Model” di Christensen
    • Il “Business Model Canvas”

ESERCITAZIONI:
Elaborazione di Mappe Strategiche – costruzione del “modello di business” dell’azienda, individuando le correlazioni di causa-effetto tra importanti e fondamentali dimensioni aziendali, quali i risultati eco-fin, la soddisfazione dei clienti e i processi e le attività aziendali

 Stesura del Business Model Canvas

4.    Implementare il Controllo Strategico e determinare il valore creato
Come misurare le determinanti dei futuri risultati economico-finanziari: il controllo strategico e i sistemi di pre-allarme

    • Come superare i limiti del controllo tradizionale del Budget e del Tableau de Bord
    • Come applicare le logiche innovative del Controllo Strategico
    • La Balanced Scorecard di Kapaln e Norton
    • Come utilizzare i Key Performance Indicator fondamentali per monitorare l’attuazione della strategia
    • Come monitorare i “Patrimoni aziendali”
    • Come passare dalla logica del Budget tradizionale alla logica del Budget Strategico
    • La Customer Driven Management Accounting
    • Come individuare il deficit di vigilanza della vostra organizzazione

Test dell’occhio strategico

    • Come impostare i sistemi di pre-allarme aziendali
    • Come misurare la creazione di Valore generata dalla strategia
    • Il pentagono della creazione del valore
    • L’Economic Value Added (EVA)
    • La Shareholder Value Analysis (SVA)

ESERCITAZIONE
Costruzione della Balanced Scorecard – individuazione dei KPI strategici che dovranno essere monitorati per raggiungere gli obiettivi prefissati nel piano industriale

Misurazione dell’EVA

    • Modalità di calcolo per la misurazione Economic Value Added generato dal piano
    • Costruzione di una simulazione economica, finanziaria e patrimoniale per misurare:
        • La sostenibilità del piano
        • Il valore creato dall’azienda

CASE STUDY – Testimonianza Diretta dell’applicazione di un Modello di Business in Azienda