Credito Commerciale per la gestione della Crisi di Impresa e dell’insolvenza
Riformulare regole e responsabilità delle procedure concorsuali. Corso pratico e di aggiornamento normativo 11 Aprile 2018, Milano - NH Hotel Machiavelli

Programma

INTRODUZIONE:

  • Il fondamento ed i principi della Riforma;
  • Le modifiche alla Legge Fallimentare ed al Codice Civile;
  • Dal “Fallimento” alla “Liquidazione Giudiziale”;

NUOVE FORME DI PROCEDURA:

  • Le procedure di allerta e di composizione assistita della crisi;
  • Le procedure riguardanti i Gruppi di Impresa;
  • Il concordato preventivo di Gruppo e la liquidazione giudiziale di Gruppo;

FOCUS:

  • La procedura di liquidazione giudiziale;
  • Gli effetti della procedura di liquidazione sui rapporti pendenti;
  • Gli effetti della procedura di concordato sui rapporti pendenti;
  • Tutela del credito nelle procedure concorsuali (verifiche preliminari della controparte nel rapporto commerciale);
  • Revocatorie (ordinarie e fallimentari);
  • Chiusura della procedura: l’esdebitazione.

LA RIFORMA E IL DIRITTO ESISTENTE -  FENOMENOLOGIA DELLA CRISI IN ATTO

  •  Connessioni tra l’attuale assetto normativo della crisi d’impresa e la riforma
  •  Crisi e dissesto: due facce della stessa medaglia
  •  Cosa fare quando l’impresa non è ancora dissestata - la percezione anti cipata della crisi
  •  La crisi conclamata del partner commerciale: conseguenze e soluzioni
  •  Come orientarsi dinnanzi a una proposta di concordato preventi vo o ad una ristrutturazione aziendale
  •  Quando la “nostra” impresa è in crisi (cenni generali)
  •  Un tema att uale sullo sfondo della riforma: modalità di riorganizzazione interna dell’impresa, quale strumento di difesa dalla crisi del partner commerciale