Metodi e Strumenti per IT Demand & Business Relationship Management
Per essere di reale supporto all’innovazione

Programma

1° giorno 

COME CREARE UN CONTESTO CHE AGEVOLI L’ALLINEAMENTO TRA IT E BUSINESS

  • Come ottenere una buona Governance IT: allineamento strategico, Performance Management (BSC) e gestione della domanda interna

Milo Gusmeroli
Vice Direttore Generale e CIO
Banca Popolare di Milano

I DIVERSI MODELLI DI BUSINESS DELLA FUNZIONE IT BUSINESS RELATIONSHIP MANAGEMENT

  • Conoscere le caratteristiche dei diversi modelli di Business della funzione IT Business Relationship Management
  • Gli attori coinvolti
  • Assessment
  • Compredere il modello aziendale globale e anche le esigenze delle diverse aree funzionali
  • Valutare i costi e benefici

STRUMENTI PER CREARE UN FRAMEWORK DI RELAZIONE TRA IT E BUSINESS

Il ciclo di vita del Business case e il suo utilizzo per un efficace gestione della domanda

  • Conoscere e applicare i criteri per l’analisi, la classificazione e la selezione delle iniziative e delle richieste
  • Rilevanza Strategica in termini di allineamento agli obiettivi strategici
  • Complessità e tempistiche stimate
  • Costi / investimenti da sostenere
  • Valutazioni degli stakeholders
  • Aspetti regolatori
  • Analisi dei rischi
  • Analisi del valore e dei benefici non finanziari

Esercitazione
Dato uno scenario iniziale, i partecipanti individueranno le azioni da mettere in campo, i rischi, i benefici di ogni iniziativa, gli stakeholder da coinvolgere e i costi per arrivare alla costruzione di un Business Case coerente con gli obiettivi strategici e per un Demand Management efficace

Marco Tempra
Head, IT Governance and Innovation
BANCA POPOLARE DI SONDRIO 

METODOLOGIE PER GOVERNARE IL PROCESSO DELLA DOMANDA

Strumenti per gestire il Portafoglio di progetti: in corso, in chiusura, in divenire

  • Come tramutare le richieste in veri e propri progetti e come gestire il Porfolio
  • Definire i critical success factors di portafoglio
  • Come selezionare gli interventi che creano effettivo valore
  • Comprendere le finalità, gli obiettivii e valutare le priorità
  • Valutare gli impatti delle tecnologie nell’organizzazione
  • Garantire allineamento tra gli interventi progettati e implementati alle reali necessità dell’azienda
  • Come impiegare le risorse im maniera efficace
  • Metodi tradizionali e agili di gestione di portafolgio

Matteo Petrelli
Project & demand Management Officer
BANCA POPOLARE DI SONDRIO 

2° giorno

TESTIMONIANZA AZIENDALE

Il Business Relationship Management (BRM) nella disciplina dell’IT Service Management:  L’esperienza in Bolton Group

Il processo di BRM e relativi strumenti, metodi e tecniche a supporto

  • Le responsabilità e gli obiettivi del DM/BRP Manager
  • L’allinemento business / IT : come costruire la relazione
  • Implicazioni di un modello di sourcing fortemente in outsourcing: documentare i requisiti ed i livelli di servizio
  • L’impatto della crescente Internazionalizzazione del contesto in cui opera l’IT

Le competenze e le conoscenze richieste per il ruolo del BRM

  • Le conoscenze del DM, tra organizzazione e processi del Business della DSI
  • Lo sviluppo di efficaci relazioni di lavoro tra business e IT a livello strategico, tattico e operativo
  • Capacità di negoziazione e di comunicazione
  • Comunicare all’azienda e rappresentare il punto di vista del business, le esigenze, l’impatto e le priorità e processi
  • Analisi e sintesi (soprattutto per la definizione dei requisiti di alto livello)
  • Leadership
  • Motivazione di sé e degli altri
  • Team building
  • Risoluzione dei conflitti
  • Gestione dei meeting
  • Gestire il cambiamento
  • Risk management
  • La formazione del DM
  • La misurazione delle prestazioni del DM

Monitoraggio, Controllo, valutazione e reporting delle attività

  • Esempio dela dashboard di governance ed i KPI in uso in Bolton

Gianluca Ceruti
ICT Director
BOLTON GROUP

PIANIFICAZIONE, CONTROLLO VALUTAZIONE E REPORTING DELLE ATTIVITÀ DELL’IT DEMAND & RELATIONSHIP MANAGEMENT

  • Come costruire un sistema di indicatori per un controllo efficace del ciclo di vita di una singola iniziativa e dell’intero Porfolio
  • Cosa, come e con quali strumenti comunicare al Management 

Conoscere le principali problematiche che possono insorgere e quali le soluzioni possibili

  • Pianificazione di comune accordo tra IT e Business: quali i possibili scenari e come affrontarli
  • Qualificare le richieste e allinearle alla strategia: quali le possibili criticità e metodi per risolverle
  • Individuare i rischi delle diverse iniziative: quali i metodi affinchè diventino un reale strumento di allienamento e per sviluppare opportunità

Marco Tempra
Head, IT Governance and Innovation
Matteo Petrelli
Project & demand Management Officer
BANCA POPOLARE DI SONDRIO

LA BALANCED SCORECARD IT COME STRUMENTO PER

L’ ALLINEAMENTO DELLA FUNZIONE IT AGLI OBIETTIVI AZIENDALI

  • Perché misurare e cosa misurare
  • Implementazione di una Balanced Scorecard IT
  • Processi, ruoli e fonti dati necessari per il successo del modello

Esercitazione

I partecipanti lavoreranno in gruppo per impostare una Balanced Scorecard, definendo obiettivi, indicatori, soglie di tolleranza e modalità per i controlli periodici

Anna Fumasoni
IT Performance Specialist
BANCA POPOLARE DI SONDRIO

Come misurare i benefici dell’IT DEMAND MANAGER: conoscere e applicare indicatori di efficacia dei risultati raggiunti

WHAT’S NEXT

Da Demand Manager a Innovation Manager: come il BRM può diventare di reale supporto all’innovazione 

  • Come adeguare il lavoro del Demand Manager al contesto che cambia?
  • Quali i possibili cambiamenti?
  • Quali azioni per mitigare nuovi rischi?
  • Quali gli strumenti a disposizione?

Marco Tempra
Head, IT Governance and Innovation
Matteo Petrelli
Project & demand Management Officer
BANCA POPOLARE DI SONDRIO